Direzione regionale Toscana

Corso nazionale Antifrode

Alla giornata di chiusura, venerdì 20 settembre in DR Toscana, presenti anche il Direttore vicario dell’Agenzia, Marco Di Capua, i Procuratori della Repubblica di Firenze Quattrocchi, Turco e Squillace Greco e i responsabili regionali degli Uffici Antifrode

Alla giornata di chiusura, venerdì 20 settembre in DR Toscana, presenti anche il Direttore vicario dell’Agenzia, Marco Di Capua, i Procuratori della Repubblica di Firenze Quattrocchi, Turco e Squillace Greco e i responsabili regionali degli Uffici Antifrode
È intervenuto anche il Direttore vicario dell’Agenzia Marco Di Capua alla giornata conclusiva della sesta e ultima edizione del corso nazionale antifrode, che si è tenuta a Firenze, nell’Aula Magna della Direzione regionale, dal 16 al 20 settembre scorsi. Avviato nell’ottobre del 2012 a beneficio dei funzionari che operano nel contrasto delle frodi fiscali, il corso appena concluso ha prospettato ai partecipanti una metodologia consolidata delle migliori esperienze di contrasto alle frodi poste in essere a livello nazionale, rafforzando la funzione di presidio strategico già efficacemente svolta dalle strutture antifrode regionali. Dopo le esperienze formative dello scorso anno a Roma, Napoli e Milano, nel 2013 l’attività d’aula è proseguita a Torino, Venezia e, da ultimo, a Firenze, dove si è conclusa dopo un percorso di condivisione del “sapere” e di consolidamento del “saper fare” durato esattamente un anno e che ha coinvolto un’intera famiglia professionale, composta non solo dai funzionari già in servizio presso gli Uffici Antifrode, ma anche da coloro che, in seno agli Uffici Controllo delle altre regioni, si occupano comunque di attività antifrode. La giornata conclusiva del corso ha rappresentato anche l’occasione per un incontro con coloro che, con il loro lavoro, hanno reso e ogni giorno rendono possibile un contrasto sempre più efficace ai fenomeni fraudolenti in ambito nazionale e transnazionale: il Direttore regionale della Toscana Giovanna Alessio ha infatti voluto che alla giornata partecipassero, accanto al Direttore vicario dell’Agenzia Marco Di Capua, anche il Procuratore della Repubblica di Firenze Giuseppe Quattrocchi e i Sostituti Procuratori Ettore Squillace Greco e Luca Turco. Ai tre magistrati della Procura di Firenze è stato tributato un doveroso riconoscimento per la costante collaborazione sul fronte delle indagini e delle strategie investigative che spesso ha reso effettivamente possibile la repressione dei fenomeni fraudolenti: con queste motivazioni il Direttore Alessio ha consegnato loro la medaglia celebrativa coniata in occasione del decimo anniversario dell’istituzione delle Agenzie fiscali, auspicando per il futuro una intensa e proficua sinergia operativa che riesca a contrastare frodi fiscali sempre più complesse e raffinate.

l'album foto della cerimonia conclusiva