Direzione regionale Toscana

Comunicazioni relative alle dichiarazioni dei redditi 2013

Sono circa 7.500 le comunicazioni in arrivo nei prossimi giorni per informare i cittadini toscani su possibili errori o dimenticanze nei redditi dichiarati per il 2012 e consentire loro di "correggere il tiro"

Cosa sono le comunicazioni

Le lettere sono degli alert inviati per segnalare che c’è “qualcosa che non va” nella dichiarazione dei redditi del 2013 (redditi 2012).
Se il contribuente ritiene di avere le carte in regola può mettersi in contatto con l’Agenzia ed evitare che l’anomalia si traduca in un avviso di accertamento vero e proprio.
Se ha ragione il Fisco il contribuente può mettersi in regola e beneficiare delle sanzioni ridotte a un sesto presentando una dichiarazione integrativa e versando l’importo richiesto con la procedura del cosiddetto “ravvedimento operoso”.

Come richiedere assistenza

Call Center dell’Agenzia al numero 848.800.444, da telefono fisso (06/96668907 da cellulare) - Maggiori informazioni sul sito nazionale

Civis - è necessario essere abilitati ai servizi telematici

Uffici territoriali - Servizio di prenotazione appuntamenti sul sito nazionale



il comunicato stampa